Escursioni

Escursioni

L’isola di Veglia offre una vasta gamma di escursioni, perché ogni posto sull’isola è interessante a modo proprio. Oltre alla visita dei centri storici delle città, potrete fare un tuffo nel passato anche nei ristoranti e nelle trattorie locali, assaggiando il prosciutto crudo e il formaggio fatti in casa, il pesce sempre fresco e i frutti di mare, l'eccellente olio di oliva e il vino prodotti sull'isola.

Visitate Omišalj, il primo centro dopo il ponte di Veglia, e il suo centro storico, con la chiesa parrocchiale dell'Assunzione di Maria; a Njivice, invece, un tempo piccolo villaggio di pescatori, oggi apprezzata meta turistica, potrete godervi un giro sulla barca provvista di fondo di vetro, la glass boat, dove la bellezza dei fondali dell’Adriatico vi lascerà senza respiro.

Anche Malinska presenta una ricca offerta gastronomica e un’importante eredità culturale e storica, con la chiesa di Sant’Apollinare, il convento del terzo ordine dei francescani e la chiesa di Santa Maria Maddalena di Porto, nei pressi di Malinska.

Come capoluogo dell’isola, la città di Veglia è una destinazione ideale, con numerose attività e proposte. Chiesette, piazze, monumenti, gallerie, eventi estivi sono solo una parte della sua offerta turistica.

Visitare il villaggio di Punat e non allungarsi fino all’isolotto di Košljun, riserva forestale e monumento culturale, è inimmaginabile. Vi daranno una mano a raggiungerlo i “barcaioli” locali, che collegano continuamente Punat a Košljun e viceversa. Il viaggio dura circa 10 minuti.

Se volete assaggiare il famoso vino locale, la Vrbnička žlahtina, dovete sicuramente recarvi a Vrbnik e accomodarvi in uno dei numerosi ristoranti e trattorie. E' un luogo ricco di storia, con una particolarità interessante: ha la via più stretta del mondo.

Baška è considerata anche la culla dell’alfabetizzazione croata. Infatti, è qui, nella piccola chiesa di Santa Lucia, che è stata rinvenuta la Tavola di Baška. Visitate anche la sua bellissima spiaggia, lunga 2 km, e il suo acquario, per un’affascinante avventura nel mondo sottomarino.

Nelle vicinanze di Dobrinj si trova la grotta di Biserujka, con una galleria sotterranea con numerose stalattiti, stalagmiti e colonne di calcite.

Grazie alla vicinanza d´altre isole del Quarnaro, sono praticabili anche numerose escursioni in barca. Potrete visitare l’isola di Cherso e il suo magnifico villaggio di Lubenice, l’antica Ossero e Beli, che sorge su una collina circondata dal verde, nei pressi di una scogliera alta 130 metri, con un piccolo porto e una spiaggia di ghiaia.

L’isola di Lussino, con i suoi celebri navigatori, è l’habitat preferito dai delfini. L’isola di Arbe, che i Romani chiamavano “isola felice”, ha una ricca eredità culturale e storica; l'isola di Pago, in cui dominano pietra, mare e pecore, è nota per il suo formaggio e i suoi merletti.

Sono disponibili anche escursioni con picnic e bagni al largo e la visita di isolotti come Plavnik, Grgur e Goli otok, nonché una serie di escursioni in barca giornaliere o di mezza giornata, in base ai desideri degli ospiti, come ad esempio:
  • Pesca con attrezzatura tecnica di qualità
  • Immersioni
  • Tour notturno per i più giovani – che include discoteche, caffè e cocktail bar

Con un autobus o con un mezzo privato visitate la riviera d’Abbazia, di Crikvenica o la città di Fiume, centro d’affari, di commercio e di cultura del Quarnaro, nonché sede di un'università. L’offerta include anche la visita dei vicini parchi nazionali, come i laghi di Plitvice, Risnjak e il Velebit settentrionale, e le escursioni a Gorski kotar, Venezia e in Istria (Istra Tour).

1913°C - 19°C

City of Krk

City of Krk

Dobrinj

Dobrinj

Omišalj

Omišalj

Njivice

Njivice

Malinska

Malinska

Klimno

Klimno

Šilo

Šilo

Vrbnik

Vrbnik

Punat

Punat

Baška

Baška