Le piantagioni d’ elicriso

Chi siamo

Siamo una societa commerciale Natura Consulting S.r.l. di Punat, registrata per svolgere le attivita di coltivazione, lavorazione e distribuzione delle piante medicinali e aromatiche.

Dove ci troviamo

Ci troviamo nel Comune di Omišalj, sull’ isola di Veglia (nelle vicinanze dell’ aeroporto) dove su un terreno agricolo di 80,000 m2 svolgiamo varie attivita di coltivazione in modo puramente biologico, di 360,000 piante di elicriso (lat. Helichrysum italicum, ingl. Immortelle). Siamo un collettivo di coltivatori agricoli in possesso del certifi cato sulla produzione ecologica. La nostra distilleria, situata in prossimita della piantagione rappresenta uno spazio adibito a compiere attivita di trattamento termico (uso del vapore acqueo) della massa verde di elicriso per mezzo del quale si ottiene l’olio essenziale e l’ idrolato di elicriso (acqua profumata). I nostri prodotti (olio essenziale d’ elicriso e l’ idrolato) sono stati inclusi nella lista dei prodotti tipici dell’ isola di Veglia portanti il marchio distintivo di Prodotto croato d’ isola.

Uso, raccolta e distillazione

L’ elicriso si usa nell’ industria di profumeria, farmaceutica e cosmetica. E conosciuto ancora dall’ epoca dagli antichi Greci e al giorno d’ oggi viene rivalutato dopo che si e acquisita la consapevolezza che l’ olio di elicriso ha degli ottimi risultati nelle cure anti-eta (l’olio di elicriso cancella le rughe dal viso). La coglitura avviene due volte all’ anno, a luglio e a novembre, quando bisogna in un arco di tempo di 24 ore svolgere la distillazione. Inoltre e necessario raccoglierlo durante le ore piu calde della giornata quando il fi ore e i suoi petali sono pieni di succo (olio) che protegge la pianta stessa dal calore e dalla siccita. Per un litro di olio eterico servono 600 chilogrammi di massa verde.

Le piantagioni d’ elicriso come la nuova destinazione turistica

Visitate quindi la nostra piantagione che si estende su 8 ettari di terreno, con la distilleria e tutte le varie attivita e conoscerete cosi da vicino i metodi di coltivazione dell’ elicriso, il modo della distillazione e la preparazione fi nale per l’ uso nell’ industria di profumeria, farmaceutica e cosmetica. E per concludere, potrete pure godere del bellissimo panorama che si estende dalla cima della piantagione e visitare il luogo storico dove si e svolta la famosa battaglia del 49. prima della nuova era, durante la quale per la prima volta in tutto il mondo si uso la parola "botte"

Le caratteristiche storiche della localita

Un interessante dato storico concerne la sola cima della piantagione dalla quale lo sguardo arriva fi no al canale che si trova in mezzo tra la terraferma e l’ isola di Veglia, luogo dove e stata combattuta la battagia storica tra Cesare e Pompeo. I sconfi tti combattenti di Cesare furono isolati sulla penisola di Bejavec dove decisero di costruire zattere fatte di botti per tornare sulla terraferma. Si dice che le botti di legno furono costruite dai Liburni, cittadini della zona. Questo avvenimento rappresenta la prima testimonianza storica nel mondo dove si cita la botte come mezzo d’ ambalaggio.

Nei mesi estivi le porte sono aperte tutti i giorni dalle 10:00 alle 19:00 e l'annuncio e richiesto sul cellulare: 00385 91 510 15 90. Le visite di gruppo possono anche essere organizzate in altri termini.

L'ingresso e di 30 kn e l'ingresso e gratuito per i bambini di eta inferiore agli 8 anni.

La presentazione e possibile in croato e in inglese.

Contatto:

NATURA CONSULTING d.o.o.
Mob: 00385 91 510 15 90
E-mail: office@naturaconsulting.hr
www.naturaconsulting.hr

La coltivazione ecologica dell’elicriso sull’isola di Veglia!